Home » Tour e Viaggi scegli la tua meta » Africa » Senegal: guida e consigli

Le info e le curiosità che ti faranno innamorare del Senegal

Il Senegal è un caleidoscopio di paesaggi lussureggianti e vaste distese punteggiate da baobab centenari, il paese presenta infiniti ambienti naturali che richiamano i veri appassionati di viaggi.

Wolof: la popolazione del Senegal

Il Senegal è un vasto territorio in cui vivono diverse etnie ma quella principale è composta dai Wolof la cui caratteristica fisica vede uomini e donne molto prestanti, ma nonostante l’apparenza sono considerati dei giganti buoni. Alle bellissime donne di questa popolazione viene attribuito loro il nome di gazelle. Questo termine, tipicamente assegnato alla birra nazionale, si riferisce invece alle gazelle, animali considerati sinuosi ed eleganti.

Normalmente le si possono ammirare avvolte in abiti tradizionali molto colorati e con in testa una cesta piena di acqua e frutta.

Acquisto souvenir: COOOSA????? Prezzi folli ma non preoccupatevi

Se decidete di acquistare souvenir allora non sorprendetevi di vedere prezzi alle stelle e non preoccupatevi neanche della lingua. Il francese è la lingua più utilizzata con i turisti ma spesso sentirete parlare anche un italiano quasi perfetto. La timidezza deve essere messa da parte per lasciar posto alla determinazione per la compravendita. Contrattare è un oblligo e fa parte anche della pratica culturale.

Ho fameeee, cosa si mangia??

Oltre alla banana e alla papaya il mango la fa da padrone. Oltre 70 specie di mango dai colori più svariati.

Tutto qui? certo che no! ecco una mini guida di informazioni che ti serviranno per viaggiare in Senegal:

- Documenti di viaggio

I cittadini italiani non hanno bisogno del visto; per soggiornare fino a tre mesi è sufficiente il passaporto che deve avere almeno 6 mesi di validità residua.

- Esplorare il Senegal

dakar monumento del rinascimento tour senegal

DAKAR: Capitale del Senegal

punto di partenza della nostra proposta, è una città sorprendente, ricca di vita e cultura. Piena di sapori e odori della terra e dell'oceano, potrete gustare magnifiche fritture di pesce in riva al mare di Pointe des Almadies, fare il bagno e prendere il sole nella spiaggia di Yoff oppure visitare le isole di N'gor raggiungibile a nuoto, Mamelles, Anse Bernard o ancora l'isola di Gorèe patrimonio simbolo dell'Unesco.

dakar isole di goree tour senegal

Se volete rilassarvi dal sole, la vita notturna di Dakar è ricca di eventi con danze e feste che animano costantemente la capitale e che riuniscono turisti di tutto il mondo, con particolare attenzione alla festa più sentita la Kool Graoul, che ha luogo tutti i primi sabato del mese.


lago rosa tour senegal

Lago ROSA

o lago Retba, candidato ad essere patrimonio dell'umanità, è uno dei laghi più belli del mondo. A circa 30 km dalla capitale Dakar, largo circa 3 km, immerso tra due grandi due sabbiose e una fitta vegetazione. Perché il colore rosa? Il tipico colore è dovuto alla presenza del batterio alofilo, amante del sale che ha una concentrazione molto elevata in queste acque, molto più di quella del mar rosso.

lago di retba tour senegal


viallaggio pescatori sine saloum tour senegal

Regioni saline di Sine Saloum

un intreccio di oltre 200 isole coperte di mangrovie, baobab, fromager. L'acqua salata si mischia con l'acqua dolce ed ospita più di 250 specie di uccelli (pellicani, aironi, garzette, alzavole, gabbiani), ma anche delfini, tartarughe e tantissime altre specie animali.

rive di sine saloum tour senegal


popolazione mandingue tour senegal

Isola di Sippo

all'interno del Parc National Du Delta Du Saloum raggiungibile solo attraverso la pirog, dove è possibile incontrare e salutare la regina del gruppo etnico Mandingue


- Dove cambiare i soldi

La valuta ufficiale è il Franco Senegalese,sèfrà ma è possibile anche usare l'euro. Ogni euro vale 640 franchi senegalesi, all'aeroporto anche 660.

- Clima e Come vestirsi

Il Senegal beneficia di un clima asciutto e caldo, circa 30 gradi a Dakar, con una stagione secca da novembre a maggio mentre da giugno a metà ottobre le piogge sono abbondanti per via del monsone africano. Durante la stagione delle piogge è obbligatoriala profilassi antimalarica

Consigliato abbigliamento pratico, leggero e informale in cotone o tela. Un maglione leggero o una felpa possono sempre servire. Saranno utili pantaloni, scarpe basse e comode, soprattutto per le escursioni.


sigiriya senegal

Tour Emozioni del Senegal – Offerta valida sino al 30/05

7 giorni | da €:950 a persona